Articolo

Cosa potrebbe andare storto?

👤scritto da Zimo 0 Commenti 📅30 settembre 2019

È giovedì sera e come tutte le settimane stai preparando il tuo zainetto: il chainbound settimanale nel tuo negozio di fiducia ti sta aspettando.
Questo torneo è ormai un rito e un nerd che si rispetti non può dimenticare a casa nulla, quindi controlli di aver presto tutto l’indispensabile: il porta mazzo a 7 scomparti intercambiabili e puntatore laser, i segnalini tanto fighi quanto scomodi che non hai mai usato (e continuerai a non usare), il tappetino super limited edition vinto all’ultimo torneo per intimorire l’avversario.

Sei già in viaggio verso il negozio ancora indeciso sul mazzo da giocare, incerto se andare sul sicuro o testare qualcosa di nuovo.
La cosa certa è che stai già pregustando il divertimento che si consumerà insieme al tuo gruppo di amici tra risate, battute e prese in giro per aver dimenticato di reappare con Bad Penny prima di utilizzare Sussurri Implacabili .
Ma sì, dai, è una bella serata: cosa potrebbe andare storto?

...ad esempio scoprire, dopo esserti seduto al tavolo e aver aggiustato tappetino, mazzo, chiavi e segnalini, che il tuo avversario ti presenta un mazzo con tre Succube e Portale di Dis .

La verità è che, seppur tutte le partite sono coinvolgenti a modo loro, alcune sono particolarmente difficili da affrontare: spesso in quei due fatidici minuti che precedono ogni nostra partita ci balzano all’occhio molte carte del mazzo avversario che possono mandare all’aria ogni nostra più attenta pianificazione.
Quali sono queste combo così insidiose per il giocatore di Keyforge?

Di seguito elenco una serie di situazioni che ho vissuto in prima persona interpretandole in chiave ironica:

Succube e Tocsin in multipla copia: decidete di giocare un mazzo senza vincoli perché non avete voglia di pescare carte in meno. Non è esattamente ciò che vi sareste aspettati.
Quante carte hai pescato? 3? Dovevi pescarne due, rimettine una nel mazzo. >_<

Scissione Binata + Trapianto Dimensionale : per un secondo sembra che l’avversario abbia commesso l’errore di regalarvi 8 ambre. Ovviamente le riprenderà con gli interessi.
Mi avevi già battuto al sealed, lo stai davvero rigiocando all’arconte? (╥_╥)

Pungiglione + Proclamazione 346E + Frusta dei Sogni Infranti : ecco una rapida guida per impedire all’avversario di forgiare.
Che gentile che sei stato a farmi forgiare una chiave. Te l’ho solo pagata 11 ambre... ಠ_ಠ

Capotribù Ganger + Battitorre di primo turno: “Gioco un artefatto, tocca a te” “Gioco Battitorre , Capotribù Ganger , raccolgo 5. Passo”
Concedo -.-

Controllare i Deboli in multipla copia + Caverna Urlante : “Prossimo turno giochi Sanctum, uso caverna urlante” “Chiamo Sanctum…” “Prossimo turno giochi Sanctum, uso caverna urlante” “Chiamo Sanctum…” “Prossimo turno gioc…”
Fammi indovinare… Sanctum? :-$

Generosità Marziana + Furto della Chiave : così l’avversario forgia tranquillamente in turno, preparandosi a giocare uno o due turni da almeno 8 carte.
Perchè sudare sette camicie quando puoi forgiare a costo 0? (⌐■_■)

Accesso alla Biblioteca + Seme di Nepente : sì, Accesso alla Biblioteca è stata modificata, ma credo che più di qualcuno ancora si sogni di notte i lunghissimi turni che ha dovuto fronteggiare.
Vado a prendere un caffè, quando hai finito manda un messaggio. ◔_◔

Luna Piena , Pixie della Polvere , Pixie, Pixie, Chota Hazri , Richiamo della Natura , Pixie, pixie, Chota, Smarriti nei Boschi , Pixie, Pixie, Pixie, Pixie, Pixie, Pixie, Pixie
AAAAAAAARGH (╯°□°)╯︵ ┻━┻

Cuore della Foresta : è una combo che viene giocata di recente, solitamente con [CENSURA] , Pungiglione e carte che permettano la forgiatura di chiave nel turno.
Si attende pazientemente che l’avversario vada in vantaggio per due chiavi a uno e poi si aspetta di preparare una doppia chiave in un unico turno.
Quante ambre hai? Centoquattordici? O_O Ok... tocca a me...

Prigionia nella Terra su Signore della Fossa nemico: l’avversario si trova così obbligato a chiamare DIS. Per uccidere il proprio Signore della Fossa deve però poter attaccare e per poter attaccare deve avere scartato una carta. Cosa succede se in mano non ha carte dis?
Passo... ಥ_ಥ

E questa è solo una parte di ciò che può accadere al tavolo di Keyforge.
Anche se può sembrare frustrante giocare contro alcune combinazioni di carte, la verità è che ogni giocatore cercherà sempre un nuovo modo per assicurarsi la vittoria.

A somme fatte, non è proprio questo il bello del gioco?
Cercare di superare i propri limiti ogni volta per trovare il modo di affrontare ogni nuova situazione, arrovellarsi per trovare quella nuova combinazione che permetta di lasciare l’avversario senza via di scampo.

Ciò che rende così insidiose alcune giocate, non sono gli effetti delle carte in sé per sé, ma il fatto che per vincere siamo obbligati a ripensare completamente la nostra strategia. E che a volte, anche con i dovuti aggiustamenti, questo può non bastare per ottenere la vittoria.

Quindi non è più la combinazione di carte che è frustrante, ma il fatto che ad usarla è stato qualcun altro e che dovremo sforzarci di trovare un altro modo di vincere.
In fondo questa è proprio l’anima di Keyforge ed il motivo per cui lo amiamo così tanto.

P.S. Ogni riferimento a persone esistenti o fatti realmente accaduti è puramente… voluto!

Articoli correlati