Articolo

Arconti League 2 - Mazzi Finalisti a Confronto

👤scritto da Luca 1 Commenti 📅28 maggio 2019

Finalmente ci siamo! Stasera si giocheranno una apertissima finale i nostri Velidan e RiccardoMont che hanno dato prova di essere giocatori abili e tenaci lungo tutto il torneo Arconti League 2.
Mettiamo a confronto i due mazzi per poter carpire tutti i segreti che ci tengono in serbo e che giocate incredibili ci aspettano stasera alle 21:15 sul canale Twitch di KeyForge Italia.
Andremo ad analizzare ogni dettaglio partendo dalla analisi delle Case fino ad arrivare a qualche chicca statistica, ovviamente aiutandoci con il tool grafico di KeyForge Italia nella sezione Scheda Mazzo.
Il mazzo di Velidan è Loke Julius, Pirata di Velaridente mentre il contendente RiccardoMont si presenta con Legge the Watchfully Prepared.

Mazzi a Confronto

Ombre

In questa analisi partirei proprio da Ombre, una delle Case che entrambi i mazzi possiedono e che potrebbe risultare fondamentale nell’economia del controllo Æmber.

Legge the Watchfully Prepared:

Loke Julius, Pirata di Velaridente:

Queste due sezioni ci fanno capire l’ecletticità di questa Casa, in quanto le Ombre di Loke, sono più improntate verso una board con creature che hanno effetti vari ed interessanti, e sulla sinergia fra Bad Penny e Ago Cercatore che ci può dare fino a due Æmber nello stesso turno.
Mentre le carte presentate da Legge, oltre al notissimo Trucco della Civetta , presentano la possibilità di un notevole controllo della board avversaria tramite le due copie di Scarica Nervina e Pedina Sacrificabile oltre che di Æmber dell’avversario.

Selvaggi

La seconda Casa che entrambi i mazzi condividono è quella dei Selvaggi, conosciuta a tutti per la sua possibilità di creare Æmber e di forgiare nel turno (spendendo un Æmber in più del costo attuale); vediamo cosa ci propongono in questa finale.

 

Legge the Watchfully Prepared:

Loke Julius, Pirata di Velaridente:

Che dire riguardo a queste Case, Loke presenta una sezione molto solida e velocissima per la produzione di Æmber e la forgiatura nel turno con Chota Hazri e Carica della Chiave . Riuscire a forgiare due chiavi nello stesso turno potrebbe non essere un problema per questo mazzo, ovviamente con un bel turno preparatorio.
Una “chiave” di vittoria della partita per questo mazzo la possiamo trovare qui, in questa sezione Selvaggi.
Mentre Legge utilizza questi Selvaggi per il controllo degli artefatti e per tenere la board sempre sotto attenta osservazione.
Nelle partite della Semifinale la carta Ragnatela Vitale ha letteralmente condizionato le giocate dei due contendenti, vedremo se anche qui potrà impensierire i due giocatori o meno.

 

Anche in questo caso vediamo come la stessa Casa sia espressa in due modi discretamente diversi, ma equivalentemente interessanti.

Le Terze Case

In questa sezione mettiamo a confronto le Case differenti dei due mazzi, Logos per Loke e Dis per Legge.

 

Legge the Watchfully Prepared:

Loke Julius, Pirata di Velaridente:

Partiamo dal Logos di Loke che presenta un pool di carte veramente interessante e che copre molte interazioni di gioco; infatti grazie a carte come La Madre si può avere il vantaggio carte tipico di questa Casa, ma troviamo anche la possibilità di Archiviare con Ricerca Accurata , di controllare la board con Scarica Positronica e di rubare con Sifone Neurale .
Una terza Casa veramente competitiva e versatile.

Il Dis di Legge si presenta invece come una sezione di controllo veramente importante; il doppio Controllare i Deboli aiuta tantissimo nel far perdere turni fondamentali all’avversario che vedrà i suoi piani rovinati anche dal Negavita , anch’esso in doppia copia.
Poltergeist è la risposta agli artefatti che si vuole sempre in Dis e sicuramente il doppio Il Terrore alza la percentuale di partenze a strappo di primo turno.
Entrambe le sezioni sono veramente una ottima espressione delle proprie Case e le vedo ben inserite nei loro mazzi.

Statistiche a Confronto

Prima di concludere è interessante scoprire qualche statistica proveniente dal tool di KeyForge Italia.
Iniziamo dagli Æmber bonus presenti in entrambi i mazzi.
Come potrete notare dalle immagini sottostanti il confronto è assolutamente bilanciato anche da questo punto di vista, infatti entrambi i mazzi possiedono 17 Æmber bonus stampati sulle proprie carte.

 

Legge the Watchfully Prepared:

Loke Julius, Pirata di Velaridente:

Altre statistiche interessanti che possiamo prendere in analisi sono quelle della composizione dei mazzi fra Creature, Azioni, Artefatti e Migliorie:

 

Legge the Watchfully Prepared:

Loke Julius, Pirata di Velaridente:

La grossa differenza che possiamo notare è nel numero di creature che è a favore di Loke, mentre troviamo più azioni all’interno di Legge.
Questo potrebbe portare ad una lotta per il controllo della board fin dai primi turni, nei quali Legge si potrebbe trovare a fronteggiare molteplici creature a favore di Loke, attraverso carte come Salvare il Branco o Mine a Miccia Lunga .
Riguardo alla sezione Artefatti, sempre molto discussa in KeyForge, possiamo trovare un equilibrio statistico che però è rotto dalla presenza di una sola risposta sotto forma di Nexus in Loke, che si contrappone alla coppia Poltergeist - Rampicanti Afferranti .
Se desiderate altre chicche statistiche, nelle immagini seguenti possiamo notare il reparto Rimozioni, controllo Æmber e quello legato all’Efficienza per entrambi i mazzi.

 

Legge the Watchfully Prepared:


Rimozioni:

Controllo Æmber:

Efficienza:

Loke Julius, Pirata di Velaridente:


Rimozioni:
Controllo Æmber:

Efficienza:

Conclusioni

Dopo questa analisi sono ancor più convinto che i due mazzi sulla carta andranno a competere in uno scontro equo che si deciderà grazie ai propri piloti Velidan e RiccardoMont, visto e soprattutto il formato del Torneo Arconti League, dove i contendenti si vedranno costretti a scambiare i propri mazzi dopo la prima partita, ed eventualmente a giocarsi l’ultima partita con un’asta in vincoli per il “miglior” mazzo.
Rinnovo a voi lettori il mio saluto e l’appuntamento stasera sul canale Twitch di KeyForge Italia alle 21:15 per la super finalissima e per scoprire insieme quale mazzo ne avrà vinte di più, e chi lo avrà portato più volte alla vittoria!
(ndr Io ho un mio favorito, ma vedremo alla fine chi la spunterà!)

 

 

Articoli correlati

1 Commenti

  1. 28 maggio 2019 21:12 Matteo Delsanto

    Complimenti per l'analisi dettagliata dei due mazzi. Entrambi i deck sono molto interessanti, ma vedo favorito "Loke". Un bella dose di creatura, un ottimo controllo ambra ed i peschini nelle fila della casata Logos, potrebbero incoronare il proprietario a vincitore del torneo. Tuttavia lo scambio dei mazzi potrebbe rendere la partita più tattica, a colpi di predict e counter.

  2. Fai login con per commentare