Nubi di Ammoniaca

Testo

Gioco: Infliggi 3 a ogni creatura.

Testo originale

Play: Deal 3 to each creature.

Attributi

Nome originale: Ammonia Clouds

Keywords

Casi Particolari

I danni sono da considerarsi inflitti contemporaneamente.
01 marzo 2020

Questa carta infligge danni sia alle creature Amiche che a quelle Nemiche.
01 marzo 2020

Se questa carta distrugge due o più creature queste usciranno dal gioco nello stesso momento. Il giocatore attivo potrà però decidere come ordinarle in cima alle relative pile degli scarti.
01 marzo 2020

Caratteristiche

Espansioni

La carta è presente nelle seguenti espansioni:

Call of the Archons (160)

Valutazione attuale della carta

(11 Voti ricevuti)

6 Commento

  1. 31 gennaio 2019 12:17 V3CN4

    Non ho capito una cosa, nel caso io avessi in gioco Tolas e usassi nube di ammoniaca per uccidere tre creature avversarie, seguendo quanto scritto in "Casi Particolari" genererei 3 ambre per le creature distrutte prima di distruggere Tolas o no ? La frase "devono sopravvivere per applicare i propri effetti come ad esempio Tolas (Dis)" mi genera questo dubbio.

    • 31 gennaio 2019 12:22 Massimiliano Medorini

      Nel caso da te descritto sì. È il giocatore attivo a decidere chi muore prima e chi dopo

    • 31 gennaio 2019 13:30 KCCMT

      No, muoiono tutti nello stesso momento, il giocatore attivo decide solo: - in che ordine attivare eventuali effetti Distrutto - in che ordine mettere le creature nella pila degli scarti

  2. 31 gennaio 2019 12:18 V3CN4

    Scusate errore di copia in colla da smartphone, la frase che mi crea il dubbio è : "ciò non influisce sulla risoluzione di carte che devono sopravvivere per applicare i propri effetti come ad esempio Tolas (Dis). "

    • 01 febbraio 2019 10:16 Monty Ratarsed

      rileggila ora. che è stata rese più chiara

  3. 26 aprile 2019 11:29 Emanuele Poladas

    E' un bel "Mass Removal" Se giocato ad inizio turno, dopo avere esaurito le proprie creature, ma prima di giocarne di nuove, è davvero molto forte. 4* lusso.

  4. Fai login con per commentare