Grandalbero

Testo

Grandalbero può combattere solo contro creature stordite. Raccolto: Stordisci ed esaurisci 1 creatura.

Testo originale

Bigtwig can only fight stunned creatures. Reap: Stun and exhaust a creature.

Attributi

Numero carta: 346
Nome originale: Bigtwig
Potenza: 7
Armatura: 0
Espansione: CotA

Casi Particolari

Gli effetti delle sue abilità Raccolto sono obbligatori.
10 dicembre 2018

Quando Raccogli, l'effetto indicato dopo i due punti (:) è aggiuntivo rispetto a quello di ottenere 1. Il risultato finale di un raccolto eseguito con questa carta sarà quindi 1 e l'effetto di questa carta.
10 dicembre 2018

Puoi stordire una creatura già stordita ma non riceverà ulteriori segnalini Stordito. (Fonte Regolamento 1.2)
31 gennaio 2019

Caratteristiche

Mazzi

Valutazione attuale della carta

(9 Voti ricevuti)

10 Commento

  1. 12 gennaio 2019 18:09 Penna Bianca

    Non capisco l’effetto. Se stordisco una creatura il turno successivo il giocatore che ha la creatura stordita potrà togliere lo stordimento e la sua carta sarà esaurita. Cosa cambia se quella carta è sia stordita che esaurita? Toglierà lo stordimento e la carta rimarrà esaurita. Non riesco a capire la differenza

    • 12 gennaio 2019 19:50 Davide Ugalberto Tasca

      se è esaurita, dato che si stappano a fine turno, non potra essere usata immediatamente per togliere lo stordimento

    • 12 gennaio 2019 19:59 Paolo Bellucci

      La differenza con un normale "stordisci" c'è; l'ho capita meglio questa carta giocando la nel sito THE CRUCIBLE (ottimo simulatore di key forge). Facciamo un esempio, io e te stiamo giocando, io ho un mazzo con dis, sanctum e ombre, tu giochi un mazzo marte, selvaggi e logos. Partiamo intanto dal semplice stordimento: Io in campo ho 4 creature dis PRONTE (in senso verticale per intenderci), passo il turno; tu per contrastare le creature giochi "stelle di fosforo" che STORDISCE (ed è fondamentale questo passaggio) tutte le creature non marte. A questo punto le mie 4 creature sono PRONTE (in verticale) ma con il segnalino stordito. Ė il mio turno, scelgo casa dis e USO le mie creature PRONTE, rimuovo il segnalino stordito da ognuno di esse, per effetto quindi si ESAURISCONO (ruotano in posizione orizzontale), a fine turno dunque le mie creature dis tornano PRONTE, senza segnalino stordito e le potrei utilizzare nei prossimi turni. Stordisci ed esaurisci del GRANDALBERO: Le case che stiamo giocando sono sempre quelle, tu hai già in campo il grandalbero e io gioco 2 creature dis, le creature ovviamente entrano in gioco già esaurite, a fine turno tornano pronte. Nel tuo turno scegli selvaggi e fai l'azione di raccogliere con il GRANDALBERO, applichi l'effetto e STORDISCI ED ESAURISCI una delle mie creature dis...ed ecco che la cosa è completamente diversa; la mia creatura si ritrova ESAURITA e con il segnalino STORDITO, l'altra invece rimane così com'è. Come si sa si possono utilizzare solo creature PRONTE della casa attiva. All'inizio del mio turno scelgo dis ma NON posso togliere il segnalino stordito dalla creatura perché è ESAURITA e dunque NON posso USARLA per rimuovere lo stordimento. A fine turno questa stessa creatura tornerà ad essere PRONTA, ma il GRANDALBERO potrà attaccarla perché ha ancora il segnalino stordito.

  2. 12 gennaio 2019 19:56 Roberto Folk Seminari

    Per togliere lo stordimento non deve essere esaurita. Quindi se è anche esaurita non potrà togliere stordimento ( nominando la casata ovvio) immediatamente.. ma dovrà aspettare fine del prossimo turno per stappare, e poi il successivo per togliere lo stordimento.

  3. 14 gennaio 2019 19:47 Caterina Nuovo

    Leggendo l'abilità del Grandalbero sorge un dubbio perchè il testo recita che "Grandalbero PUO' COMBATTERE solo contro creature stordite" e non che "può ESSERE USATO PER COMBATTERE solo... (etc)" come di solito viene scritto per indicare che l'effetto si attiva solo se è la creatura in questione ad attaccare (vedi Schermaglia). Questa distinzione si osserva anche nei testi originali, quindi escludo un eventuale errore di traduzione. Il regolamento inoltre dice che durante un combattimento "entrambe le creature stanno COMBATTENDO ai fini degli effetti delle carte", quindi mi chiedo: l'effetto di Grandalbero vale anche se ad attaccare è una creatura avversaria non stordita? Ovvero il combattimento non ha luogo? Oppure Grandalbero prende i danni senza poter rispondere? Nel primo caso però risulterebbe una creatura decisamente troppo potente.

    • 15 gennaio 2019 08:34 KCCMT

      L'hanno scritto da cani per questa fissa di non usare "attaccare", ma no, può attaccare solo creature stordite, può attaccarlo chiunque. Anche perché le creature stordite non possono attaccare a prescindere. I danni non c'entrano, non c'è nulla sulla carta che parli di danni.

    • 15 gennaio 2019 08:34 Andrea Tempia

      Come da regolamento: "COMBATTERE: Qualsiasi creatura pronta della Casa attiva può essere usata per combattere. Quando una creatura viene usata per combattere, il suo controllore sceglie 1 creatura valida controllata dall’avversario come bersaglio dell’attacco. " Quindi l'abilità vale solo quando Grandalbero attacca.

  4. 16 gennaio 2019 15:25 Roberto Alessio

    Se non ci sono altre creature al momento della raccolta, esaurisce e stordisce se stesso?

  5. 16 gennaio 2019 17:38 Marco Crisci

    Si perché è un effetto obbligato come ad esempio Spaaacca

  6. 15 aprile 2019 17:07 Emanuele Poladas

    Una delle creature più forti del gioco a mio modo di vedere!!! Parte da 7!!! L'effetto di quando raccoglie è decisamente fortissimo...! L'unico svantaggio è che sarà costretto ad esaurire e stordire se stesso se è l'unica creature in gioco... Mi pare una controindicazione accettabile tutto sommato. 5* pienissime!!!

  7. Fai login con per commentare