Anacleto

Testo

Elusione. (La prima volta in ogni turno in cui questa creatura viene attaccata, non vengono inflitti danni.) Ogni vicino di Anacleto ottiene “Distrutto: Archivia questa creatura”.

Testo originale

Elusive. (The first time this creature is attacked each turn, no damage is dealt.) Each of Archimedes's neighbors gains, "Destroyed: Archive this creature."

Attributi

Nome originale: Archimedes
Potenza: 2
Armatura: 0

Keywords

Casi Particolari

In caso di distruzione di massa, questa carta farà archiviare solo i vicini che aveva nel momento il cui la distruzione si è verificata. È vero che una volta usciti dal gioco i suoi attuali vicini, le creature dopo di queste si avvicineranno a lui, ma sono già marchiate per la distruzione e non possono risolvere abilità Distrutto acquisite successivamente.
29 febbraio 2020

Se un vicino di questa creatura viene distrutto da un effetto che dice che se viene/dopo averlo distrutto lo... (Epura, Archivia, ne prende il controllo, ecc.), per prima cosa attiverà la sua abilità Distrutto datagli da questa carta e andrà nell'archivio del suo proprietario. Solo a quel punto si considererà distrutta, ma la carta che l'aveva distrutta non potrà più interagire con lei perché ha lasciato il gioco, quindi non verrà epurata o altro.
29 febbraio 2020

Se un vicino di questa carta viene distrutto da un effetto che dice che se viene/dopo averlo distrutto chi l'ha distrutto (ad esempio) guadagna 1, chi l'ha distrutto guadagnerà 1 normalmente. L'effetto non sta cercando di fare nulla alla creatura distrutta, per cui non ha importanza che sia stata archiviata, si considera comunque distrutta e rispetta la condizione.
29 febbraio 2020

Carte come Quark Letale Rimbalzante o Squalo Neutronico, che distruggono più creature ma una alla volta, risolvono per intero la distruzione (compresa quindi l'abilità Distrutto data da questa carta) prima di passare alla successiva. In questo modo, lo spazio vuoto accanto a questa carta va a riempirsi con la creatura successiva prima che questa venga marchiata per la distruzione, e permette al nuovo vicino di acquisire e poter risolvere l'abilità Distrutto fornita da questa carta.
29 febbraio 2020

Caratteristiche

Espansioni

La carta è presente nelle seguenti espansioni:

Age of Ascension (108)

Valutazione attuale della carta

(6 Voti ricevuti)

22 Commento

  1. 30 maggio 2019 10:20 Vittorio Chiuselli

    Se faccio un portale di DIS (et similia) si attivano gli effetti del distrutto della carta o no?

    • 30 maggio 2019 11:16 Massimiliano Medorini

      Certamente

    • 31 maggio 2019 07:01 KCCMT

      Se la carta viene distrutta si attivano sempre gli effetti distrutto. Il portale distrugge, per cui...

  2. 02 giugno 2019 14:15 Vittorio Chiuselli

    Perché per questa carta, nella distruzione di massa, si attivano gli effetti mentre l'effetto di Tolas no? Non capisco il ruling.

    • 03 giugno 2019 12:39 Monty Ratarsed

      tolas ha un effetto differente, non ha distrutto, ma una capacità costante (non fornisce alle creature morenti una abilità in grassetto se noti, è questa la differenza)

  3. 03 giugno 2019 12:44 Vittorio Chiuselli

    Se noti anche Anacleto ha un effetto costante, che conferisce Distrutto, ma rimane il fatto che è un effetto costante come Tolas. (Non voglio fare polemica ma siamo a pochi giorni dal Vault Tour e non voglio arrivare con gli arbitri che si inventano il ruling per ogni tavolo :) )

    • 03 giugno 2019 13:00 Monty Ratarsed

      no tolas ha un proprio effetto costante. Anacleto conferisce DISTRUTTO (che è una abilità che si attiva alla sua distruzione). Sono due ruling totalmente diversi. se Anacleto dovesse morire prima allora le due creature perderebbero ovviamente l'abilità conferita. PS: utilizza tasto rispondi per rispondere ad una domanda già fatta)

  4. 03 giugno 2019 13:00 Gab Biondi

    Il portale distrugge tutte le creature contemporaneamente. Quindi in quel momento sia Anacleto e le sue vicine hanno quell'abilita "distrutto". Nelcado di Tolas, esso viene distrutto insieme a tutto il resto e poiché non è più in gioco quando l'effetto è finito, la sua abilità non funziona più. Io la vedo così. Penso sia corretto quello che dice Monty.

    • 03 giugno 2019 13:02 Monty Ratarsed

      Esatto Gab. Viene appunto specificato nel caso di abilità costanti (esempio di tolas nei suoi casi particolari).

  5. 03 giugno 2019 13:34 KCCMT

    La sostanza è che, come da regolamento, quando più creature vengono distrutte contemporaneamente, le abilità che non siano Distrutto non si risolvono. Quindi l'abilità di Tolas, che fa qualcosa in caso di distruzione di altre creature, non si può risolvere. L'abilità di Anacleto, però, non ha niente da risolvere, e i suoi vicini hanno delle abilità Distrutto che invece si risolvono anche in caso di distruzione di massa. Ora, se Anacleto uscisse dal gioco prima di loro amen, si porta quelle abilità con sé. Però le abilità Distrutto si risolvono prima che le creature escano (tutte assieme) dal gioco, quindi in quel momento Anacleto è ancora lì.

  6. 19 giugno 2019 12:01 John Pesse

    Questo gioco ha un serio problema nella chiarezza delle carte, o dei ruling, o di entrambi...

  7. 19 giugno 2019 12:03 Francesca Tassi

    Scusate, ma quindi se c'è Anacleto in campo e viene fatta una rimozione di massa, l'effetto " distrutto: Archivia questa carta" funziona solo per gli effettivi vicini di anacleto o per tutte le creature in campo?

  8. 20 giugno 2019 00:54 Gab Biondi

    Siete sicuri? Perché a me risulta che la rimozione sia istantanea di tutte le creature. E nel momento della rimozione sono al max due i vicini di Anacleto, che vanno negli archivi. Le altre no.

    • 20 giugno 2019 08:27 Vittorio Chiuselli

      Hanno dato la comunicazione ufficiale dalla fantasy flight che archivi tutto quello che c’è nella tua linea se c’è Anacleto in campo, non solo le due creature

    • 20 giugno 2019 08:47 Mattia Nishimura Cicchelero

      Ti spiego in breve: Distruzione generale, prima di distruggere tutto si attivano gli effetti distrutto quindi anacleto archivia i vicini, successivamente si fa un nuovo check per vedere se ci sono altri distrutti (e anacleto ha dei nuovi vicini) quindi si archiviano pure loro si continua cosi finche non rimane solo anacleto che muore.

  9. 20 giugno 2019 11:52 Gab Biondi

    Scusate, ma a questo punto Tolas dovrebbe funzionare allo stesso modo. Boh... Avete il link? Io sapevo che in un torneo la giuria aveva deciso in tal senso (la stessa che ha deciso che il drone cognitivo spacca le carte nell'archivio dell'avversario), ma che non fosse ancora ufficiale.

    • 20 giugno 2019 13:29 Mattia Nishimura Cicchelero

      Allora l'abilità di tolas funziona in modo diverso perchè è un abilità passiva e senza "Distrutto" in quel caso le creature escono dal campo tutte simultaneamente perchè non ci sono effetti distrutto da risolvere. Per quanto riguarda il drone secondo me uscirà una faq che dirà solo dal proprio archivio per me e solo scritta male.

    • 24 giugno 2019 17:29 KCCMT

      Non è ancora ufficiale perché solo il regolamento è ufficiale, ma per il momento è la risoluzione applicata su consiglio degli sviluppatori. È diverso da Tolas perché Tolas non ha un'abilità Distrutto (come i vicini di Anacleto) e non ha un'abilità che non necessita di attivazione (come Anacleto) Per il drone è stato assodato che riguarda solo l'archivio del proprietario.

  10. 28 luglio 2019 09:05 Samu Corvo Giorgia

    Buongiorno, nel caso Anacleto e vicino venissero bersagliati dall'effetto di pedina sacrificabile o scarica di lampi gemelli del mio avversario,e venissero distrutti entrambi, la creatura vicina viene archiviata, oppure l'avversario decide l'ordine in cui le creature vengono distrutte ed eliminando Anacleto per primo, sparisce l'effetto distrutto?

    • 28 luglio 2019 10:31 KCCMT

      Nessuno può mai decidere l'ordine in cui vengono distrutte le creature da un unico effetto, è sempre simultaneo. L'avversario deciderebbe l'ordine in cui risolvere gli effetti "Distrutto" delle creature, ma in questo caso ce n'è da risolvere uno solo, quello del vicino di Anacleto, che quindi verrebbe archiviato prima che Anacleto venga messo negli scarti. Se però, ad esempio, avessi due Anacleto uno vicino all'altro, l'avversario deciderebbe quale dei due mandare in archivio. L'altro, a quel punto, non avrebbe più nessun effetto Distrutto e quindi finirebbe negli scarti. Vero è che non farebbe davvero nessuna differenza quale finisce dove, tanto sono uguali :D

  11. 07 settembre 2019 15:39 Gab Biondi

    Nel nuovo regolamento hanno cambiato l'interazione di Anacleto con le rimozioni di massa.

  12. Fai login con per commentare